< Blog

SSO MICROSOFT 365 SU IOS ED IPADOS

FacebookTwitterLinkedInEmail this pageWhatsapp


Uno degli obiettivi comuni in azienda è quello di semplificare la vita ai propri dipendenti, adottando uno o più sistemi di Single Sign On.

Cos’è il Single Sign On (SSO)?

Il Single Sign On è una soluzione che permette di accedere a tutti i servizi aziendali con un unico account utente. Questo vuol dire avere un solo username e una sola password per accedere alla email, al gestionale o alla wifi aziendale.

Gran parte delle aziende hanno un account Office 365, Microsoft 365 o Azure e vogliono estendere il concetto di SSO anche alla flotta di dispositivi mobili.

Grazie ad un MDM come Chimpa MDM è possibile gestire l’SSO Microsoft dalla registrazione del dispositivo all’effettivo utilizzo dei vari servizi utente.

Registrazione Zero-touch e Apple ID Gestiti

Grazie ad Apple Business Manager o Apple School Manager è possibile configurare i propri dispositivi in un batter d’occhio. Infatti, dopo il collegamento del portale Apple con quello di Chimpa MDM, sarà solo necessario accendere il dispositivo in modo che venga configurato over-the-air ed automaticamente.

Tra i primi step, l’amministratore di sistema dovrà configurare la federazione con Microsoft Azure sul pannello Apple Business Manager. Di conseguenza, gli utenti potranno usare le credenziali di Azure AD per accedere con gli Apple ID Gestiti.

Apple Business Manager con Autenticazione Federata Microsoft Azure attiva

Configurazione MDM

Con Chimpa MDM è possibile attivare l’integrazione con Azure sul pannello Chimpa Admin, in questo modo l’utente potrà usare il proprio account Microsoft anche per autorizzare la gestione del dispositivo.

L’amministratore dovrà creare anche una regola di assegnazione ed installazione automatica delle App Microsoft dal Chimpa Admin, utilizzando l’integrazione con le licenze VPP.

NB: E’ fondamentale che venga installata l’app Microsoft Authenticator perchè sarà l’app incaricata a gestire l’SSO Microsoft.

Esempio di regola di assegnazione licenza ed installazione automatica delle app Microsoft

Sempre sul Chimpa Admin, l’amministratore, dovrà creare un profilo di configurazione ed impostare l’Extensible SSO, introdotto da iOS 13 ed iPadOS 13.

Maggiori informazioni sulla conifigurazione sono presenti a questo link.

Extensible SSO configurato per Microsoft

Esperienza utente

A questo punto, l’utente riceve un nuovo dispositivo che è stato predisposto per la configurazione zero-touch e sarà registrato su Chimpa MDM.

Dopo che il dispositivo si è acceso, è stata impostato il paese, la lingua e la connessione wifi o cellulare, si passerà alla fase di Gestione Remota. Grazie all’integrazione di Chimpa MDM con l’SSO di Azure, l’utente potrà inserire le proprie credenziali Microsoft et voilà.

Login Chimpa MDM con SSO Azure per autorizzare la Gestione Remota

Il dispositivo si è registrato a Chimpa MDM ed in automatico inizia a scaricare le app di lavoro, comprese quelle Microsoft, vengono applicate tutte le configurazioni e le restrizioni.

L’utente potrà quindi aggiungere il proprio Apple ID Gestito usando l’autenticazione federata di Azure e potrà inserire, un ultima volta, il proprio account Microsoft in una qualsiasi delle App.

Infatti, dopo questa “ultima” autenticazione, il Microsoft Authenticator assisterà ogni futuro accesso sia delle app che i siti compatibili.

Demo SSO Microsoft su un dispositivo iPadOS appena configurato.

SSO Microsoft 365 con Chimpa MDM

  1. Usa Apple Business Manager per configurare il VPP, Zero touch e federazione Azure

  2. Configura su Chimpa MDM l’installazione automatica delle app Microsoft

  3. Configura su Chimpa MDM l’SSO con Azure

  4. Configura su Chimpa MDM il profilo con Extensible SSO

  5. Registra il tuo dispositivo usando un solo account Microsoft

FacebookTwitterLinkedInEmail this pageWhatsapp


Comments are closed.