< Blog

CHIMPA MDM E LA GESTIONE DEGLI SMART GLASS EPSON MOVERIO

FacebookTwitterLinkedInEmail this pageWhatsapp


La realtà aumentata è una tecnologia immersiva, che offre la possibilità di interagire in diversi modi con l’ambiente esterno. Si potrebbe anche chiamare ‘arricchita’ perché aggiunge una serie di informazioni che si sovrappongono a quelle che gli occhi normalmente percepiscono, ed è un’esperienza che si sta affermando sempre più negli ultimi anni.

Il principio fondamentale su cui si base è quello dell’overlay (sovrapposizione) facendo entrare in gioco un livello di comunicazione superiore, che si sovrappone, appunto, a quello reale, aumentandone i dettagli e le informazioni.

Le applicazioni sono innumerevoli.
I primi esempi di realtà aumentata sono stati introdotti nel settore dell’aeronautica militare sotto forma di head-up display (HUD) – visore a sovrimpressione – sugli aerei da combattimento per dar modo ai piloti di visualizzare informazioni senza distogliere lo sguardo dalla guida. Successivamente questa tecnologia inizia ad essere utilizzata nel mondo dell’entertainment, per poi ampliare sempre di più i settori di utilizzo. Dalle case automobilistiche alle strutture turistico-ricettive, dal settore medico sanitario al retail, gli scenari sono a oggi davvero innumerevoli.

Gli strumenti di cui si serve la realtà aumentata sono gli smart glass, ma anche gli smartphone, i tablet e in generale i wearable device.

Gli smart glass Moverio di Epson consentono la gestione tramite Chimpa MDM
Pilotare i droni in prima persona è una delle altre applicazioni perfette per la realtà aumentata

In questo mercato si posiziona Epson, azienda tra le prime 100 più innovative a livello globale per cinque anni consecutivi nella classifica stilata da Thomson Reuters4.

Il prodotto proposto da Epson è la serie MOVERIO, i più luminosi smart glass binoculari con visione stereoscopica, lenti trasparenti e matrice Si-OLED1, progettati per uso commerciale e in spazi culturali e di intrattenimento.

L’innovativa tecnologia alla base dei Moverio consente la perfetta sovrapposizione dei contenuti in realtà aumentata alle immagini del mondo reale per rendere visite culturali, eventi, spettacoli, tour in azienda o competizioni sportive ancora più accessibili e coinvolgenti, senza distrazioni per visitatori e partecipanti.

Oltre all’innovazione tecnologica, i Moverio sono caratterizzati dall’estrema funzionalità: le stanghette si regolano in modo dinamico alle dimensioni della testa degli utilizzatori e i naselli garantiscono una perfetta vestibilità, senza problemi anche per i portatori di occhiali.

epson moverio

Grazie al pratico laccetto da collo, gli utenti possono indossare e togliere con facilità gli smart glass con la certezza di avere sempre le mani libere. I tasti del controller possono essere personalizzati o disattivati in modo da semplificare notevolmente l’interazione, mentre le funzionalità avanzate consentono di abilitare la visualizzazione automatica dei contenuti in realtà aumentata, senza consentire alcun input.

Ottimizzati per l’uso in ambienti chiusi e all’aperto grazie allo schermo oscurante sollevabile, gli smart glass Epson sono coperti da garanzia di due anni con la possibilità di ulteriore estensione.

Il team Chimpa ha collaborato con Epson per dotare gli smart glass Moverio di Chimpa MDM, il software che permette di gestire, monitorare, distribuire app e proteggere i dispositivi mobili.

Con Chimpa MDM è possibile gestire smart glass ad uso condiviso

Un Mobile Device Management come Chimpa MDM può diventare un prezioso alleato anche per la tecnologia utilizzata nell’ambito della realtà aumentata, garantendo un controllo che rende i prodotti più efficienti e sicuri.

Come gestire smart glass con un MDM

  1. A cosa servono gli smart glass

    I dispositivi indossabili servono per facilitare l’interazione digitale e contestualizzare il lavoro

  2. Gli smart glass possono aumentare il proprio business commerciale

  3. Esperienza visiva degli smart glass

  4. Per quali esercizi commerciali possono servire gli smart glass

    Tutti i lavori manuali e dove le mani sono impegnate

  5. Proteggere gli smart glass nell’uso al pubblico

    Grazie a Chimpa MDM gestire i dispositivi mobili è un gioco da ragazzi

FacebookTwitterLinkedInEmail this pageWhatsapp


Comments are closed.